Ogni locale è attrezzato con la necessaria strumentazione o dotazione atta a svolgere nel modo più efficace ed efficiente possibile la terapia:

- apparecchiature elettroniche per la diagnostica

- apparecchiature elettroniche per la terapia

- attrezzi meccanici per la ginnastica

- attrezzi ginnici (tappeti, bastoni, palloni, elastici etc.)

- materiale di medicazione d’emergenza

 

La strumentazione attualmente presente si compone di:

 

n.      descrizione

1       ultrasuono a 2 testine; 1-3 mhz

1       laser (4 diodi X 27W)

1       magnetoterapia

3       elettroterapia, ciascuna erogante Tens, elettrostimolazioni, correnti diadinamiche, correnti galvaniche, ionoforesi

1       elettroterapia erogante correnti galvaniche e ionoforesi

1       Tecarterapia

1       Onde d’urto

1       Laser Alta Frequenza (Opton)

1       radarterapia ad emissione continua e pulsata

 

Per ogni apparecchiatura è presente e accessibile la documentazione d’uso e manutenzione.

Il programma di manutenzione delle macchine strumentali in dotazione è conforme alle norme generali “CEI I 62-5 e particolari” che prevede annualmente la messa in funzionamento dell’apparecchio e, ogni due anni, la misura delle correnti di dispersione.

 

Periodicamente vengono posti in atto dalla direzione i necessari adeguamenti, in relazione alle variabili di:

- tipologia di prestazione richiesta

- innovazione tecnologica

- aggiornamento professionale

- aumento delle prestazioni richieste. 

 

L’espressione latina “forma mentis” significa “forma della mente”: abbiamo scelto questo nome per il nostro centro di fisioterapia in quanto suggerisce che ogni persona ha un proprio stile di pensiero da cui derivano l’immagine di sé e del mondo circostante, influenzando il comportamento e il modo di relazionarsi con gli altri.

 

Obiettivi del Centro: prevenzione e recupero

 

Essere in forma, recuperare la forma, è l’aspirazione di molte persone che desiderano sentirsi “adeguate”, non solo fisicamente, alle situazioni di ogni giorno.

Il giusto intervento diventa quindi determinante per riuscire ad eliminare, compensare o superare il disagio e le sofferenze e, quindi, recuperare una personalità armonica in cui corpo (soma) e mente (psiche) si influenzano in modo positivo ed equilibrato.

Lo Studio Forma Mentis 

l’Associazione A.S.D. LudoFitness 

organizzano un incontro teorico-pratico:

 

MAL DI SCHIENA:

CONOSCERSI ATTRAVERSO IL MOVIMENTO.

 

OSTEOPATIA E PILATES 

A CONFRONTO

 

Due discipline apparentemente diverse come l’Osteopatia e il Pilates, in questa occasione si confrontano e collaborano per contribuire a sciogliere dubbi, a smentire “luoghi comuni” e a suggerire nuove abitudini di vita col fine di prevenire o gestire al meglio il mal di schiena.

 

Cenni anatomia del corpo umano

Pratica Pilates

Vita quotidiana e mal di schiena

Ergonomia: consigli utili

 

L'incontro sarà tenuto da Francesca Lai e Roberto Sinzu presso la sede dell'Associazione Terza Eta', in Via XX Settembre 12 a Sant'Antioco (sopra il Mercato Civico). 

 

SABATO 28 MARZO 2015 

ORE 15:30

Pagina 1 di 4